Misuratori di temperatura tramite sensori a fibra ottica

Conoscere la temperatura in maniera puntuale durante il processo industriale rappresenta un’informazione fondamentale in svariati ambiti.

Spesso i processi si svolgono in ambienti dove non è possibile l’utilizzo di sonde metalliche, ad esempio:
- In prossimità di apparati in tensione (generatori, trasformatori ecc..)
- In ambienti sottoposti a micro onde o radiofrequenza (forni a micro onde, induttori a radiofrequenza ecc.. )
- In ambienti corrosivi (industria chimica, petrolchimica, ecc..)
- In ambito nucleare (apparati radiologici, reattori nucleari, ecc..)

I misuratori di temperatura Optocon, consentono una misura precisa e istantanea della temperatura durante il processo, utilizzando sonde a fibra ottica con elemento attivo in arseniuro di gallio.

Grazie alle capacità riflettenti del sensore, che variano in base alla temperatura a cui è sottoposto, è possibile ottenere un valore preciso di temperatura senza ricorrere ad un segnale elettrico. La totale non conduttività, immunità a campi RF ed EM e resistenza ad ambienti corrosivi (la sonda è in Teflon) consente l’utilizzo del sistema in qualsiasi ambiente.

Fra gli svariati settori di utilizzo si segnala:
- Trattamento rifiuti e bonifiche ambientali
- Produzione e trasporto energia elettrica
- Motori elettrici
- Chimica e petrolchimica
- Produzione semiconduttori
- Alimentare
- Medicale

I sistemi Optocon non richiedono calibrazione durante l’intera vita dello strumento.
E’ possibile la customizzazione del sensore a fibra ottica per particolari applicazioni.