Sistemi di accumulo elettrochimico Leclanché

La crescente disponibilità di energie rinnovabili, con la loro discronia rispetto ai profili di utenza tradizionali, ha apportato non poche difficoltà nella gestione della rete, che deve sempre mantenere livelli elevati di Servizio e qualità dell’energia.

I sistemi di accumulo elettrochimico sono diventati quindi – in un settore in continua evoluzione come quello della generazione/trasporto/distribuzione di energia – una necessità inderogabile.

Leclanchè: qualità all’avanguardia

In tale contesto, una risposta all’avanguardia è costituita da  Leclanchè, fornitura di sistemi di accumulo per applicazioni industriali di rete e residenziale che garantisce il massimo livello di:

  • Eccellenza tecnologica
  • Qualità
  • Versatilità di applicazioni

Tecnologia esclusiva LITIO-Titanato

Il cuore delle tecnologie e dei prodotti Leclanché è costituito dalle celle Litio-ione, con catodo in ossido di Nichel-Cobalto (NCO) e anodo in ossido di Litio titanato (Li4Ti5O12) LTO con struttura cristallina 3D stabile.

Tale struttura consente infatti l’intercalazione degli ioni di Litio senza  deformazioni e senza conseguente “fatica” del materiale durante le fasi di carica e scarica.

Separatore ceramico (brevettato) tra gli elettrodi, con la duplice funzione di:

  • impedire ogni contatto tra gli elettrodi, garantendo sicurezza e stabilità
  • evitare la passivazione della superficie degli elettrodi, garantendo bassa impedenza interna e quindi stabilità delle prestazioni nel tempo

Queste caratteristiche consentono eccezionali prestazioni in termini di:

  • Sicurezza (certificazione UN 38-3.T1/T6)
  • Simmetria della potenza di carica/scarica (fino a 4C)
  • Stabilità di prestazioni (potenza e capacità)
  • Lunga vita operativa in termini di cicli (>15.000 cicli @ DOD 100%) e di calendario

tutto ciò si traduce in:

  • Sicurezza dei sistemi di accumulo
  • Favorevole rapporto di costo / energia scambiata (kWh)

Prodotti e Sistemi

Le celle descritte compongono moduli di capacità 2,2 kWh per impieghi industriali e moduli integrati (cioè dotati di BMS e SW di gestione) per applicazioni residenziali da 3,2 kWh > HS 3200.

Le celle in batteria costituiscono moduli, cioè elementi standard che – a loro volta combinati in Rack dotati dell’elettronica di controllo – consentono la definizione di sistemi completi di taglia e presentano caratteristiche variabili a seconda delle diverse esigenze.

Scarica la brochure dei sistemi per applicazioni industriali (PDF 2 pagine)